Bis di vellutate… Zucca e Barbabietola rossa

picmonkey-collage

Sono convinta che l’inverno senza le calde e generose Vellutate non è Inverno!, a tavola anche l’occhio vuole la sua parte e i  bei colori vitaminici sprigionati da queste vellutate regalano allegria e voglia di ..papparsele!!

Ho pensato a 2 Vellutate leggere ma gustose, una dal colore arancione con zucca e i suoi buonissimi semi e l’altra dal bel rosso purpureo con la barbabietola rossa.

Vellutata zucca: cuocere la zucca al vapore con 2 patate, frullarle nel mixer aggiungendo un po di latte , sale, parmigiano reggiano  e olio extravergine, completare con i semi di zucca e delle polpettine di ricotta .

dscn2750

Vellutata barbabietola rossa: ho usato le barbabietole confezionate gia cotte, frullate con le patate , latte, sale, olio extravergine d’oliva, parmigiano reggiano e si completa con origano e  polpettine di ricotta, entrambe le vellutate si possono consumare con crostini di pane caldo.

dscn2745

picmonkey-image

 

 

Zuppa di lenticchie con polpettine di pane e ricotta

dscn2563

Questa è la ricetta della zuppa di lenticchie della Nonna Teresa, la nonna è sempre la nonna è alcune pietanze ti rimangono nel cuore , piatto caldo, rustico e delizioso che la nonna preparava durante le giornate uggiose e autunnali, quando infreddoliti si ritornava da scuola, si divorava questa deliziosa zuppa calda e fumante che riscaldava le ossa e  l’anima, io l’ ho arricchita con polpettine semplici di pane e ricotta che possono sostituire i classici crostini di pane.

Ingredienti: 300 gr. di lenticchie , 1 spicchio d’aglio, origano, olio extravergine d’oliva, sale, pane raffermo, 100 gr di ricotta, 80 gr parmigiano  grattugiato, prezzemolo tritato.

Procedimento: lavare le lenticchie , nel frattempo rosolare l’aglio con l’olio in un tegame capiente, aggiungere le lenticchie, insaporire con il sale e l’origano,   far cuocere per circa 30 minuti, regolatevi con l’aggiunta d’acqua, preferisco che non sia molto brodosa, completare con un filo d’olio e il parmigiano grattugiato.

Preparare le polpettine ammollando il pane nel latte, aggiungere la ricotta, il formaggio grattugiato e il sale, se sono troppo morbide unire del pane grattugiato, formare delle polpettine e infornarle per circa 10 minuti, servirle calde sulla zuppa di lenticchie.

Grande e Semplice Bontà!!!!

dscn2555

 

♥”Non ti scordar di me”♥ Crostatine di ricotta, cubetti di arancia candita e zenzero.

Il “Non ti scordar di me” è un minuscolo e delicato fiore selvatico dai petali di un azzurro intenso che inspiegabilmente è spuntato in un vaso sul mio balcone…  esplosione improvvisa di questa Primavera allegra e benefica ricca di colori e profumi, questo fiore è stato sempre considerato il simbolo della speranza, del ricordo e dell’amore, è un fiore che cresce appartato , voglio riservarlo alle persone a me più care, ne abbino un significato romantico e tenero, ed ecco che mi viene una gran voglia di preparare un dolce che sia un mix dei ricordi primaverile della mia infanzia , che mi fanno volare con la fantasia verso la famosa Pastiera napoletana,  profumi dell’acqua di fior d’arancio e sapore deciso della dolce ricotta bianca, io li trasformo e nascono delle piccole crostatine di pasta frolla con un ripieno di profumatissima ricotta e un tocco di zenzero grattugiato.

DSCN5619

DSCN5625

Ingredienti per la frolla: 200 gr. di farina, 100 gr. di zucchero, 1 uovo, 80 ml di olio di semi, ( se la frolla all’olio risulta un pò asciutta aggiungere un cucchiaio di yogurt).

Amalgamare tutti gli ingredienti  e formare la classica palla  per poi deporla in frigo un pio d’ore.

Ingredienti per il ripieno: 250 gr. di ricotta fresca, 80 gr. di zucchero, 100 gr. di cubetti di arancia candita, un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, 1 uovo.

Amalgamare tutti gli ingredienti per la crema che servirà a riempire le crostatine,

Stendere dei pezzi di pasta frolla negli stampi di silicone a forma di fiore, riempire con la crema di ricotta , fermare con 2 strisce di pasta frolla e infornare a 180 gr. per circa 20 minuti.

PicMonkey Collage

Morbida Focaccia Tonda ♥ farcita con mousse di ricotta e prosciutto cotto

Ho gustato con grande piacere questa focaccia tonda, morbida e gustosa del gruppo http://www.gruppofrancone.it/, l’ho farcita con una saporita mousse di ricotta e prosciutto cotto, l’ho guarnita con pomodorini pachino, acciughe e una cascata di origano, ho infornato per pochi minuti e il risultato è stato semplicemente meraviglioso, una focaccia calda che soddisfa il palato e viene realizzata in pochissimo tempo.

DSCN5489

DSCN5491

PicMonkey Collage

 

Nidi di Gruyère Dop con gnocchi di ricotta e polvere di funghi porcini

Nella stanza dei ricordi legati al cibo ci sono sapori e profumi nitidi ancora adesso, da bambina con mia madre preparavo spesso gli gnocchi, era un divertimento unico, affondare le mani nella bianca farina e creare i famosi cordoncini di pasta , arrotolarli, allungarli,  i miei erano uno diverso dall’altro e tanti ancora crudi scivolavano in bocca procurando un “ahò” e uno scappellotto con  relativa risata: che bei ricordi!, flash nostalgici di una cara e dolce infanzia, passata ma pur sempre viva.

Ho voluto presentare il mio ricordo di gnocchi con  questo fantastico formaggio svizzero Le Gruyère Dop, usandolo come ingrediente in un piccolo nido di  fondue , morbido con un dolce colore ambrato dal sapore raffinato che regala un sapore unico.

Ho conosciuto questo formaggio grazie ai  http://www.formaggisvizzeri.it/

csm_content_gruyere_1664926971

 

DSCN5444

Ingredienti per gli gnocchi : 300 gr. di ricotta di mucca, 150 gr. di farina,  sale.

Ingredienti per la fonduta : 300 gr. di formaggio Gruyère Dop, 50 gr. di burro, latte q.b., polvere di funghi porcini essiccati.

Procedimento: amalgamare la ricotta con la farina e il sale ( l’impasto deve essere elastico), formare dei cordoncini lughi e tagliarli a tocchetti, lessare gli gnocchi in acqua bollente, saranno cotti quando vengono a galla.

Preparare la fonduta grattuggiando il formaggio Gruyère Dop , lasciarlo sciogliere con il burro e un pò di latte , dare la forma di piccoli nidi in ciotoline, adagiare dentro gli gnocchi lessati e irrorarli con una nappatura di formaggio Gruyère e polvere di porcino.

Il gusto deciso del Gruyère si sposa fantasticamente con il delicato della ricotta e lo speziato del profumo della polvere di fungo porcino, servire caldo nelle ciotoline.

DSCN5457

 

DSCN5458

 

PicMonkey Collage

 

 Con questa ricetta ricetta partecipo al contest:

http://www.peperoniepatate.com/2014/09/noicheeseamo-il-3-contest-dei-formaggi.html

logo-formaggi-svizzeri-2014

 

Benvenuto autunno! ♥♥ con un dolce autunnale color foglie cadenti

Un giro in bici fra tappeti di foglie cadenti porta a colori “legnosi”, con sfumature che vanno dall’ocra al giallo tendenti al marrone , colore che primeggia in questa stagione  regalando sensazioni di caldo/legno:  ecco l’ispirazione! un dolce , profumato di cannella con la morbidezza e la cremosità dell’unione delle  mele alla ricotta.

Questo dolce nasce casualmente dalla mancanza di uova, quindi utile per chi è intollerante , il risultato è stato ottimo.

DSCN5374

 

PicMonkey Collage

Ingredienti:

200 gr. di farina

180 gr. di zucchero

250 gr. di ricotta fresca

un vasetto di yogurt bianco

4 mele

2 cucchiaini di cannella in polvere

1 limone

una bustina di lievito per dolci

Procedimento: affettare le mele e lasciarle in una ciotola con la cannella e il succo del limone, frullare la ricotta con lo zucchero e incorporare la farina setacciata, la bustina di lievito e lo yogurt, aggiungere al composto le mele e infornare a 180 gradi per circa 35 minuti.

DSCN5379

 

 

Torta morbida fior di pesca e fiori del Monte Baldo con veduta mozzafiato sul Lago di Garda

PicMonkey Collage

PicMonkey Collage

 

Il Monte Baldo è noto ai naturalisti per la ricchezza della sua vegetazione,  le splendide fioriture estive  fanno da cornice ad una veduta mozzafiato sulla distesa azzurra del Lago di Garda, una piccola escursione da Prada salendo a 1600 metri ti catapulta in altra realtà con una  fresca aria di montagna che ti ritempra lo spirito e il palato , angoli ideali per un picnic e punti panoramici accompagnati da una fetta di questa torta soffice preparata con  il frutto che più rappresenta in tutta la sua pienezza l’Estate : la Pesca… polpa succosa e gialla… sapore dolce e rinfrescante.

DSCN5235

Ingredienti : 4 pesche, 250 gr. di farina, 250 gr. di ricotta, 3 uova, 190 gr. di zucchero semolato, 3 cucchiai d’olio, 1/2 bustina di lievito per dolci, 2 cucchiai di semi di papavero, un pizzico di sale.

 

DSCN5240

Preparazione: lavorare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, aggiungere la ricotta e mescolare, unite la farina setacciata , il pizzico di sale , il lievito e i semi di papavero,  nel frattempo lavare le pesche e tagliarne senza togliere la buccia 2  a pezzettini e due a fettine sottili, unire i quadratini di pesca al composto , trasferirlo  in una teglia da forno tonda e adagiare le fettine sottili di pesca con una spolverata di semi di papavero, cuocere a 180 gradi per circa 25/30 minuti.

 

DSCN5236

 

 

Voci precedenti più vecchie

DesperateHousewive

Dedicati a ciò che più ti piace e fallo con tutto il cuore.

La Cucina di Verdolina

La mia vita sostenibile

SempliceMente HomeMade

SempliceMente HomeMade

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Foodnuggets.com - Blog di ricette, cucina e cibo per tutti

Ricette facili con foto passo per passo. Viaggio alla scoperta del cibo

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Mise en place

Organizzazione in cucina!

meglioverde

di tutta un'erba un blog

Kitchen Impossible

"... il cibo trova sempre coloro che amano cucinare..." A. Gusteau

alvearedelledelizie.wordpress.com/

Dolci esperimenti dell'ape pasticciona

Pianeta cucina e i suoi satelliti

Blog di cucina creativa

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

lastufaeconomica

un mio spazio per stare con voi

CicciPasticci

In Cucina con Amore

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

DesperateHousewive

Dedicati a ciò che più ti piace e fallo con tutto il cuore.

La Cucina di Verdolina

La mia vita sostenibile

SempliceMente HomeMade

SempliceMente HomeMade

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Foodnuggets.com - Blog di ricette, cucina e cibo per tutti

Ricette facili con foto passo per passo. Viaggio alla scoperta del cibo

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Mise en place

Organizzazione in cucina!

meglioverde

di tutta un'erba un blog

Kitchen Impossible

"... il cibo trova sempre coloro che amano cucinare..." A. Gusteau

alvearedelledelizie.wordpress.com/

Dolci esperimenti dell'ape pasticciona

Pianeta cucina e i suoi satelliti

Blog di cucina creativa

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

lastufaeconomica

un mio spazio per stare con voi

CicciPasticci

In Cucina con Amore

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...