Lemon Curd, Dessert Inglese, da leccarsi le dita!!

dscn2709

In questi giorni a casa mia si respira un delizioso profumo  di limoni, aria aromatica intrisa di fresco agrumato che anticipa piacevolmente il periodo delle prossime festività di Natale.

Sono arrivati alla chetichella, senza dar nell’occhio, un ricordo che porto sempre con me quando ritorno dal mio adorato Sud, li ho raccolti  dal vecchio albero di mia madre che generosamente regala sempre una valanga di gialli limoni, li userò per voglio fare la  famosa Crema di Limoncello ( in seguito vi darò la ricetta), ma oggi ho sperimentato questa crema, un piccolo dessert inglese usato come merenda fra un thè e una fettina di pane tostata, si può usare anche per farcire crostate o dolci vari a voi la fantasia, io l’ho invasata e vorrei gustarla così al naturale, ma non escludo che farcirò delle crostatine.

dscn2713

Ingredienti : 3 limoni, 100 gr di zucchero, 75 gr di burro, 3 uova, 1 cucchiaino di amido di mais.

Procedimento: sciogliere il burro con lo zucchero in un pentolino a fiamma bassa, versare il succo dei 3 limoni con il cucchiaino di maizena e mescolare lentamente, unire le uova precedentemente battute e proseguire facendo addensare la crema a fuoco dolce, non deve mai bollire, sarà pronta quando non scivolerà più sul cucchiaio di legno, si conserva in frigo per una settimana ed eccola pronta a farcire dolci ma anche a gustarla da sola , è una crema da leccarsi letteralmente le dita!!!!

dscn2711

 

Dolce Autunno con una Dolce e morbida ciambella con marmellata

L’Autunno è la stagione dei morbidi e dolci colori, infonde serenità e tranquillità, le tonalità cromatiche sono favolose e spaziano dai rosa ai rossi, verdi, gialli, ocra, ce ne sono un’infinità, fanno volare l’animo come quando una folata di vento sposta foglie leggere e le fa librare nel cielo.

Voglia di dolce e di tenerino,  e allora velocemente arriva una morbida ciambella alla marmellata.

dscn2586

dscn2572

Ingredienti: 120 g di farina, 120 g di zucchero, 2 uova, mezzo bicchiere di olio di semi, un pizzico di sale, marmellata ( ho usato quella di pesche).

dscn2566

Procedimento: battere le uova con lo zucchero, unire la farina, il pizzico di sale, e l’olio di semi ( si può sostituire con il burro), cospargere di marmellata e allargarla con i rebbi della forchetta, infornare a 180 gradi per circa 25 minuti, cospargere di zucchero a velo, è una ricetta veloce e semplice ma la bontà è unica.

dscn2576

dscn2575

picmonkey-collage

 

Pappa al pomodoro con cuore morbido di uova

Le uova sono il legame con la mia infanzia,a casa non mancavano mai!! erano le grandi protagoniste di tante ricette che spaziavano dal dolce al salato…  che goduria  leccare la frusta del frullino dopo che la mamma finiva di sbatterle con  lo zucchero, era il toccasana quando si era un pò malaticci oppure prima di un esame a scuola, per “tirarci sù”.

A volte l‘uovo è associato a qualcosa che si prepara in mancanza di altro, come una sorta di salva cena, quasi un ripiego, ma non è così…l’uovo ha la sua bella dignità!, questa ricetta lo riscatta e lo valorizza diventa il cuore morbido e gustoso di una pappa al pomodoro che si trasforma in un primo di tutto rispetto.

dscn2469

dscn2472

Ingredienti . 5 pomodori maturi ( in alternativa passata di pomodoro i),1 spicchio d‘aglio,3 uova, basilico, olio extravergine d’oliva,sale ,pepe, origano e erba cipollina per guarnire.

Procedimento: tagliare i pomodori a cubetti, scaldare in una padella l’olio con l’aglio e far cuocere per 10 minuti, regolare di sale e pepe, frullare il sugo con le foglie di basilico e metterlo in un casseruola da forno un po profonda (regolatevi per la grandezza), adagiare le uova e cospargere il tutto con origano e fili di erba cipollina, infornare per circa 1o minuti, le uova devono rimanere morbide, servire con dei crostini di pane caldi.

dscn2479

dscn2478

Torta Magica per un ♥Nuovo Anno♥

Inizia un Nuovo Anno, auguro a tutti un pizzico di “magia ” che arrivi nei vostri cuori, nei vostri progetti, nei vostri sogni, una ventata di Nuovo Entusiasmo che porti a realizzare ciò che vorremmo  per queste 4 belle stagioni che ci attendono.

Inizio l’anno in dolcezza  con una fantastica Torta Magica….torta che impazza da un pò sul web e perchè non provarla?

Buon 2016 a tutti!!

Ingredienti per uno stampo quadrato  20x 20 cm

4 uova, 500 ml di latte, 150 g. di zucchero, 80 g di farina, 50 g di cacao, 100 g di burro, mezzo baccello di vaniglia, un pizzico di sale.

Procedimento:

Scaldare il latte in una pentola con il baccello di vaniglia, far sciogliere il burro, separare i tuorli dagli albumi e montare i tuorli con lo zucchero, unire il burro fuso, la farina e il cacao , pian pianino il latte e il pizzico di sale,  a parte montare a neve gli albumi e incorporarli alla pastella che risulterà molto liquida.

Versare il tutto nello stampo quadrato e cuocere in forno caldo a 160° per circa 50 mn, dopo la cottura lasciare raffreddare e mettere in frigo per almeno 2 ore, togliere dal frigo e tagliare a rettangoli e ricoprirli di cacao, la torta risulta ottima il giorno dopo.

DSCN5740DSCN5742PicMonkey CollageIDSCN5745

♥”Non ti scordar di me”♥ Crostatine di ricotta, cubetti di arancia candita e zenzero.

Il “Non ti scordar di me” è un minuscolo e delicato fiore selvatico dai petali di un azzurro intenso che inspiegabilmente è spuntato in un vaso sul mio balcone…  esplosione improvvisa di questa Primavera allegra e benefica ricca di colori e profumi, questo fiore è stato sempre considerato il simbolo della speranza, del ricordo e dell’amore, è un fiore che cresce appartato , voglio riservarlo alle persone a me più care, ne abbino un significato romantico e tenero, ed ecco che mi viene una gran voglia di preparare un dolce che sia un mix dei ricordi primaverile della mia infanzia , che mi fanno volare con la fantasia verso la famosa Pastiera napoletana,  profumi dell’acqua di fior d’arancio e sapore deciso della dolce ricotta bianca, io li trasformo e nascono delle piccole crostatine di pasta frolla con un ripieno di profumatissima ricotta e un tocco di zenzero grattugiato.

DSCN5619

DSCN5625

Ingredienti per la frolla: 200 gr. di farina, 100 gr. di zucchero, 1 uovo, 80 ml di olio di semi, ( se la frolla all’olio risulta un pò asciutta aggiungere un cucchiaio di yogurt).

Amalgamare tutti gli ingredienti  e formare la classica palla  per poi deporla in frigo un pio d’ore.

Ingredienti per il ripieno: 250 gr. di ricotta fresca, 80 gr. di zucchero, 100 gr. di cubetti di arancia candita, un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, 1 uovo.

Amalgamare tutti gli ingredienti per la crema che servirà a riempire le crostatine,

Stendere dei pezzi di pasta frolla negli stampi di silicone a forma di fiore, riempire con la crema di ricotta , fermare con 2 strisce di pasta frolla e infornare a 180 gr. per circa 20 minuti.

PicMonkey Collage

Tortini morbidi di cioccolato ingabbiati♥♥♥ come la padroncina

Il termine “ingabbiato” è esatto per definire il mio ultimo periodo e stato d’animo che inizia il 12 marzo ad adesso, già mi sento chiusa in una gabbia forzata ma voluta per poter ottenere un risultato di vita migliore e ottimale, ho subito un intervento ad una gamba e adesso ovviamente sono ingabbiata con stampelle ma con l’orizzonte limpido e positivo che porterà a traguardo Vincente ( si spera!!!).

Prima di entrare in ospedale ho assistito ad una lezione di cucina che illustrava alcune ricette primaverili, questa mi ha colpito per la sua originalità e delicatezza , il  gusto morbido e cioccolattoso dei tortini si unisce all’effetto scenico della   cupola di pasta dolce a mò di gabbia, è stata l’ultima ricetta che ho sperimentato e fotografato, mi scuso per le foto non sono bellissime ma vi assicuro che l’effetto ottico e il sapore di questi tortini è letteralmente esaltante.

Con questo pensiero dolce auguro a tutti voi una Serena Pasqua.

PicMonkey Collage

Ingredienti per i tortini: 100 gr. di cioccolato fondente, 80 gr. di burro, 60 gr. di zucchero, 2 uova,20 gr. farina 00 , un cucchiaino di zenzero, amarena sciroppata.

Procedimento: sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro, aggiungere lo zucchero, le uova , la farina e lo zenzero, mescolare, mettere il composto in piccoli stampi di silicone ( ho usato quelli a forma di fiore) e porre al centro l’amarena , cuocere a 180 gradi per circa 15 minuti, controllare la cottura con il classico stecchino. Preparare una semplice impasto con farina , zucchero e acqua creando un pallina di pasta dolce , stenderla con il matterello e tagliarla a strisce con la rotella per la pasta ( è possibile fare sottili tagliatelle con la macchina per la pasta ), prendere una ciotola ungerla con olio e posizionare le strisce formando un piccolo cestino, infornarlo per pochi minuti, a metà raffreddamento con delicatezza staccarlo dalla ciotola e posizionarlo capovolto sui tortini di cioccolato spolverizzando il tutto con zucchero a velo, è gradevole il contrasto morbido del tortino con il croccante della gabbia!

DSCN5597

Torrette di frittata con misto di funghi di bosco

Adoro le frittate, mi piacciono in tutte le varianti , ma non le avevo mai preparate a torretta, è stata una piccola scoperta curiosando di qua e di là nei vari blog di cucina,

la frittata è il classico modo di rimediare un pasto strapazzando un ovetto con un cucchiaio di formaggio grattugiato  e voilà! è pronto un piatto povero ma ricco di sapore, la frittata mi ricorda molto le gite fuori porta, era immancabile la sua presenza in un panino, era il più ambito e preferito rispetto a quelli con i classici affettati.

Ho immaginato queste torrette farcite con un mix di funghi di bosco che mi ricordano sempre le mie amate vacanze in montagna,  a girare nei boschi con i cestini profumati di varietà di funghi che spaziano fra i finferli, le trombette e gli steccherini dorati.

Presentate nella versione a “torretta” diventano un piatto raffinato ed elegante, se poi vengono servite con un tagliere di salumi e formaggio completano una allegra serata in compagnia.

DSCN5612

Ingredienti per 2 torrette:  4 uova, 4 cucchiaio di parmigiano grattugiato,4 cucchiai di latte, sale, pepe, olio extravergine d’oliva, 400 gr. di funghi misto bosco ( si possono usare anche gli champignon).

Preparazione: sbattere in una ciotola le uova con il latte, il sale, il parmigiano grattugiato,  nel frattempo trifolare i funghi misto bosco in un tegame con l’olio e il sale, alla fine della cottura unirli al composto delle uova , passare il tutto velocemente in un tegame unto d’olio per 2 minuti evitando di farlo rapprendere.

Preparare un teglia da forno rivestendola di carta forno , posizionare i coppapasta di circa cm 9 , riempirli e cuocerli al forno a 180 gradi per circa 15 minuti.

PicMonkey Collage

DSCN5607

 

Voci precedenti più vecchie

DesperateHousewive

Dedicati a ciò che più ti piace e fallo con tutto il cuore.

La Cucina di Verdolina

La mia vita sostenibile

SempliceMente HomeMade

SempliceMente HomeMade

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Foodnuggets.com - Blog di ricette, cucina e cibo per tutti

Ricette facili con foto passo per passo. Viaggio alla scoperta del cibo

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Mise en place

Organizzazione in cucina!

meglioverde

di tutta un'erba un blog

Kitchen Impossible

"... il cibo trova sempre coloro che amano cucinare..." A. Gusteau

alvearedelledelizie.wordpress.com/

Dolci esperimenti dell'ape pasticciona

Pianeta cucina e i suoi satelliti

Blog di cucina creativa

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

lastufaeconomica

un mio spazio per stare con voi

CicciPasticci

In Cucina con Amore

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

DesperateHousewive

Dedicati a ciò che più ti piace e fallo con tutto il cuore.

La Cucina di Verdolina

La mia vita sostenibile

SempliceMente HomeMade

SempliceMente HomeMade

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Foodnuggets.com - Blog di ricette, cucina e cibo per tutti

Ricette facili con foto passo per passo. Viaggio alla scoperta del cibo

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Mise en place

Organizzazione in cucina!

meglioverde

di tutta un'erba un blog

Kitchen Impossible

"... il cibo trova sempre coloro che amano cucinare..." A. Gusteau

alvearedelledelizie.wordpress.com/

Dolci esperimenti dell'ape pasticciona

Pianeta cucina e i suoi satelliti

Blog di cucina creativa

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

lastufaeconomica

un mio spazio per stare con voi

CicciPasticci

In Cucina con Amore

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...